Il progetto RURAL BIOENERGY si propone di contribuire allo sviluppo professionale costante di formatori, insegnanti e tutor di formazione professionale, promovendo nuove qualifiche professionali in bioenergia e bioeconomia, rispondendo alle necessità di soddisfare le esigenze professionali che stanno emergendo e emergeranno nelle zone rurali europee in futuro.

Esiste una forte esigenza di sviluppo di queste nuove qualifiche professionali, derivante dalle nuove politiche e strategie europee in materia di economia, ambiente, cambiamenti climatici, energia e sviluppo rurale (strategia Europa 2020, politica agricola comune, Indirizzi per le energie rinnovabili, quadro strategico sul clima e l’energia per il periodo 2030, reindustrializzazione dell’UE di un’economia rurale e un’economia circolare basata sullo sviluppo rurale, roadmap dell’energia per il 2050, ecc.)
Sulla base degli obiettivi generali di Europa 2020 e con la Politica Agricola Comune (PAC), possono essere identificati tre obiettivi strategici a lungo termine nel quadro delle politiche di sviluppo rurale dell’UE:

1) Miglioramento della competitività dell’agricoltura.
gestione sostenibile delle risorse naturali e dell’azione climatica.
3) Sviluppo equilibrato e razionale delle zone rurali.

C’è un divario di formazione in questo campo, e negli anni futuri sarà richiesto una preparazione adeguata allo sviluppo delle bioenergie nelle aree rurali . Attualmente alcune qualifiche professionali coprono determinati bisogni legati all’energia nel settore della trasformazione alimentare. Tuttavia, è necessario sviluppare qualifiche professionali specifiche che integrino aspetti diversi delle competenze esistenti, per una confluenza di diversi settori e aree di conoscenza.

Pertanto, è necessario sviluppare competenze e professionali di base per la gestione della bioenergia nelle aree rurali, considerando che tale qualifica specifica non esiste attualmente. Il principale approccio metodologico di questo progetto sarà lo sviluppo delle competenze trasversali per gli specialisti in bioenergia e la produzione di risorse e di strumenti pratici educativi per i formatori / docenti / tutor e studenti, attraverso i quali il progetto cercherà anche di migliorare l’accesso alla formazione e le qualifiche per tutti.